1S Turistico: Creazione di una presentazione multimediale




Crea una presentazione con animazioni che illustri che cos’è l’idrogeno e come può venire utilizzato per produrre energia pulita. Costruisci i collegamenti ipertestuali fra le varie diapositive e, per muoverti all’interno dell’ipertesto, utilizza pulsanti d’azione e parole calde.

Indicazioni.

Su Internet cerca le immagini: Spazio, Fossili, Acqua, Biomasse, Cella, Auto, Bus, Pannello.

Le pagine:


Slide 1

H come… IDROGENO
per inquinare di meno per respirare meglio

Slide 2
Sommario
che cos’è
da dove si ricava
le celle a combustibile
i veicoli a idrogeno
la casa a idrogeno
concludendo

Slide 3
Che cos’è
È un gas inodore, incolore e non è velenoso
È 14,4 volte più leggero dell’aria
È l’elemento più abbondante dell’Universo

Slide 4
Da dove si ricava
Dai combustibili fossili
La produzione comporta però anche quella di anidride carbonica
Dall’acqua
Non comporta produzione di inquinanti, ma richiede molta energia
Dalle biomasse
È ancora in fase di sperimentazione

Slide 5
Le celle a combustibile
Nelle celle a combustibile (vedi schema) si genera elettricità facendo combinare l’ossigeno
dell’aria con un flusso di idrogeno in presenza di catalizzatori che ne permettono le reazioni
chimiche
Punti di forza
Hanno un rendimento elettrico elevato
Hanno un ridotto impatto ambientale
Hanno la possibilità di cogenerare energia e calore

Slide 6
Schema di cella a combustibile
IDROGENO + OSSIGENO = ACQUA + CALORE + CORRENTE ELETTRICA

Slide 7
I veicoli a idrogeno
Le celle a combustibile promettono grandi vantaggi per il trasporto:
motori con rendimento superiore
emissioni pulite

Slide 8
La casa a idrogeno
I pannelli solari possono assicurare autonomia energetica a un palazzo
Di giorno producono energia, utilizzata anche per estrarre l’idrogeno dall’acqua
Di notte questo idrogeno è utilizzato per produrre energia con le celle a combustibile

Slide 9
Concludendo…
… occorre risolvere “qualche” problema…
la produzione, ancora troppo costosa
lo stoccaggio e il trasporto
la messa in sicurezza degli impianti
… ma la loro risoluzione, non avveniristica, darà a tutti noi città più respirabili e permetterà
uno sviluppo più sostenibile

Link

Commenti