Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

Test e tutorial su Html, Javascript, Php e Sql

Immagine
HTML HTML Tutorial HTML Tag Reference Start HTML Quiz! CSS CSS Tutorial CSS Reference Start CSS Quiz! JavaScript JavaScript Tutorial JavaScript Reference Start JavaScript Quiz! SQL SQL Tutorial SQL Reference Start SQL Quiz! PHP PHP Tutorial PHP Reference Start PHP Quiz!

Calcolare il minimo, il massimo e la media degli incassi usando le sessioni in Php e soluzione in Cpp

Immagine
  Gestire incasso della prima settimana di settembre  individuando il valore massimo, minimo,  la media e il totale. Creare tre vettori paralleli contenenti il giorno,  il numero di cassa  e l'importo.   SOLUZIONE HTML - PHP   Pagina Cassa.html     < html > < head > < title >Cassa supermercato</ title > </ head > < body > < font size = 5 color =" blue ">Calcola il minore, il maggiore,  la media e la somma degli importi ottenuti nel tuo supermercato!</ font >< br >< br > < form name =" dati " method =" post " action =" cassa.php " > < table border =" 0 " width =" 55% "> < tr > < td >Inserisci la data:</ td > < td >< input type =" date " name =" date " title =" Inserisci la data "></ td > </ tr > < tr >

Html 5 - Required attributo per controllo campi del form

Immagine
HTML5 REQUIRED ATTRIBUTE È possibile effettuare controlli per rendere obbligatori dei campi utilizzando un semplice attributo messo a disposizione dal nuovo HTML5. Inserendo il comando “required” nei campi INPUT , all’interno del modulo FORM, è obbligatorio compilare il campo in cui è stato inserito prima di effettuare l’invio dei dati. Es.: Pagina prova.html  <form name="prova" method="post" action="prova.php"> <input type="text" name="text" title="Inserisci il testo" required> <input type=”submit” > </form> Pagina php (prova.php) <?php  echo “Il campo è stato correttamente compilato”; ?> a cura dell'alunna Noemi Fusari IV D Sia

Problem Solving - Progetto biblioteca - Classe IV D SIA - ITE A. Bassi di Lodi

Immagine
(Simulazione scolastica) Problem Solving - Il Comune di Lodi chiede alla Farm (Classe IV D SIA) di realizzare un software on line per la gestione di una biblioteca. Bisognerà memorizzare nei file di testo tutte le informazioni riguardanti i volumi gestiti dalla biblioteca, gli utenti e i prestiti. La biblioteca dovrà gestire in modo elettronico un certo numero di libri, di ognuno dei quali vogliamo poter conoscere il codice ISBN; il titolo, la lingua in cui è scritto, l’editore e l’anno di pubblicazione, oltre a tutti gli autori (che possono essere più di uno). Di ciascun autore desideriamo conservare i principali dati anagrafici (nome, cognome, data e luogo di nascita,ecc) oltre ad una breve biografia. Ad ogni libro sono associate una o più categorie, scelte da un insieme prefissato (ad es. “diritto” ,”informatica”, “economia”): un libro sulla firma digitale potrebbe per esempio essere inserito nella categoria “informatica” e “diritto”. Di ogni libro possono esistere più copie, che

Regola di Fibonacci in latino (tratto dal libro Liber Abaci) e naturalmente il codice in Javascript e il link in Php

Immagine
La denominazione di successione di Fibonacci è dovuta al fatto che questa successione è descritta da Leonardo Fibonacci nel suo Liber Abaci del 1202, con la proposizione di un curiosa questione sulla proliferazione dei conigli. Esercizio in Javascript Liber Abaci Traduzione Quot paria coniculorum in uno anno ex uno pario germinentur. Quante coppie di conigli discendono in un anno da una coppia. Qvidam posuit unum par cuniculorum in quodam loco, qui erat undique pariete circundatus, ut sciret, quot ex eo paria germinarentur in uno anno: cum natura eorum sit per singulum mensem aliud par germinare; et in secundo mense ab eorum natiuitate germinant. Un tale mise una coppia di conigli in un luogo completamente circondato da un muro, per scoprire quante coppie di conigli discendessero da questa in un anno: per natura le coppie di conigli generano in un mese un'altra coppia, e cominciano a procreare a partire dal s

Unita' didattica : Progetti informatici classe V sezione D corso Sistemi Informativi Aziendali

Immagine
Oggi 11 febbraio, ho distribuito agli studenti di 5 D SIA le tracce dei progetti informatici. Presentare entro e non oltre il 28 febbraio 2015: la relazione tecnica, il sito web professionale, la gestione mySql + Php con inserimento, modifica, visualizzazione e cancellazione dei dati nelle tabelle realizzate + le queries. ecco il link del file zip con le tracce in pdf http://www.webalice.it/paolo.latella/progetti_5D.zip

Classe IV E Sia modulo didattico: creazione del codice fiscale con il Php e Msqli utilizzando la tabella Comuni per calcolare il CF

Immagine
Il codice fiscale è un codice alfanumerico di 16 caratteri che serve a identificare in modo univoco le persone fisiche residenti su tutto il territorio italiano. Introdotto con Decreto del Presidente della Repubblica (605/1973) per rendere più efficiente l'Amministrazione Finanziaria, esso viene attribuito e rilasciato a ciascun cittadino italiano e straniero dall'Agenzia delle Entrate. Ai neonati il codice fiscale viene attribuito dai Comuni, al momento della prima iscrizione nei registri d'anagrafe della popolazione residente, attraverso il sistema telematico di collegamento con l'Anagrafe tributaria. Gli stranieri lo ottengono direttamente agli sportelli unici per l'immigrazione dove hanno presentato domanda di ingresso nel territorio italiano, mentre i cittadini residenti all'estero possono chiedere l'attribuzione del codice fiscale alla rappresentanza diplomatico-consolare italiana nel paese di residenza. In passato il codice fiscale era riportato