Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2019

Chi l’ha detto che i treni passano una volta sola? Un racconto breve di Paolo Latella

Immagine
incipit: […] del racconto breve ed improvviso - era il 17 gennaio 2008... – Da “ Pensieri volanti e sentimenti correnti” di Paolo Latella  https://www.amazon.it/Pensieri-volanti-sentimenti-correnti-Latella/dp/1446689840 (Questo articolo è acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente) Chi l’ha detto che i treni passano una volta sola? Camminiamo per una strada e poi di colpo scegliamo l’altra che si intravede, nascosta, oltre il ponte, si quella lì, dove di solito non passa nessuno. Eccomi qui a raccontare una storia, una come tante, forse simile alla vostra, una storia nata per caso, tra un click del mouse e un bicchiere di te caldo rigorosamente con due palline di dolcificante e una fetta di limone del mio giardino di Palizzi Marina. E’ una sera come tante, un film, una tazza di te e un buon libro, tutto rigorosamente a portata di mano, sai come succede? Ti prendono i cinque minuti di tristezza assoluta e allora devi avere vicino qualcosa che ti possa

5E: Soluzione Php +MySqli - visualizzazione della tabella Farmaco

Immagine
Visualizzazione.php <!DOCTYPE html> <html> <body> <?php $servername = "localhost"; $username = "root"; $password = ""; $dbname = "my_laboratoriosia"; // Create connection $conn = new mysqli($servername, $username, $password, $dbname); // Check connection if ($conn->connect_error) {     die("Connessione al database fallita: " . $conn->connect_error); } $sql = "SELECT codice, denominazione, descrizione, prezzo, ATC, IDDitta, DataAutMin FROM farmaco"; $result = $conn->query($sql); if ($result->num_rows > 0) {     // output data of each row     while($row = $result->fetch_assoc()) {     echo "<br> Codice: ". $row["codice"]. " - Denominazione: ". $row["denominazione"]. " - Descrizione: " . $row["descrizione"] . " - Prezzo: " . $row["prezzo"]. "- ATC ". $row["A

4E SIA: Implementazione del progetto "Multe" Php e file di testo - presentazione 15 gennaio 2020

Immagine
Implementazione del progetto “Multe” del gruppo: Diaa, Festari, Mor, D’Avanzo entro il 15 gennaio 2020 Pagina “Home” -> inserire un template Creare un controllo che non deve permettere di registrare lo stesso proprietario e la stessa multa Pagina “Nuovorecord” inserire l’ora in cui è stata notificata la multa Pagina “Nuovorecord” il campo codice fiscale deve essere lungo 16byte Pagina “cerca” deve avere la visualizzazione di tutti i proprietari e di fianco (alla fine del record) un pulsante che permetta di ricercare tutte le multe Pagina “pagamenti” collegata ad un’altra pagina “pagalamulta” che permette di visualizzare le multe pagate e quelle non pagate. Nella pagina “TutteLeMulte” deve risultare che la multa è stata pagata oppure deve essere ancora pagata Nella registrazione delle multe bisogna individuare se l’infrazione prevede anche la decurtazione dei punti della patente. Tutti i campi di inserimento nella pagina “Nuovo record” e nella pagina “pagalamulta

5E SIA: l’interazione PHP con MYSQL usando l'estensione MySQLi

Immagine
Ho notato che la classe ha ancora difficoltà a sostituire le istruzioni  Mysql con quelle della nuova libreria Mysqli (2015). Ecco ulteriori spiegazioni... L’interazione con MYSQL Estensione MySQLi PHP & MySql Collegarsi ad un database e interagire con i dati in esso archiviati è indubbiamente uno dei compiti principali di un sito Web dinamico costruito con PHP. PHP ci dà la possibilità di connetterci con un numero elevatissimo di database server (MySql, PostgreSql, Oracle, Microsoft Sql Server, Access, Sybase, Informix, mSql ecc.). Prenderemo in considerazione MySql, che è il database server che si è affermato prepotentemente negli ultimi anni per la sua velocità e la sua stabilità, oltre che per il fatto di essere open source. Lo sviluppatore interessato a costruire delle applicazioni che possano colloquiare con MySQL, il DBMS (Database Management System) Open Source per la gestione di database relazionali più utilizzato in Rete con PHP, ha a sua dis

4D SIA: modulo di ricerca di un codice fiscale su tre file - Php e file txt

Immagine
4D SIA: modulo di ricerca di un codice fiscale su tre file - Php e file txt (Soluzione del gruppo composto da  Romagna, Sassi, Palmieri, Foletti e Incamicia) I dati provengono dalla compilazione on line del modello per la richiesta del bonus premiale dei docenti - Il modello si può scaricare qui <?php     session_start();     if(!isset($_SESSION['isLogged']))     {     header("Location:login.php?error_login=1");     }     else {     if($_SESSION['isLogged']!="true")     {     header("Location:login.php?error_login=1");     }     }     ?> <!DOCTYPE html> <!-- Template Name: Chevesic Author: <a href="https://www.os-templates.com/">OS Templates</a> Author URI: https://www.os-templates.com/ Licence: Free to use under our free template licence terms Licence URI: https://www.os-templates.com/template-terms --> <html lang=""> <!-- To declare your language -

3D e 3E SIA: Soluzione esercizio in Javascript: quattro funzioni somma, sottrazione, prodotto e divisione

Immagine
<html> <head> <title>Calcolatrice by Leonardo Ferrari </title> <author> Leonardo Ferrari 3E SIA </author> <script language="Javascript"> var numero1 var numero2 function Somma() { var totale numero1 = parseFloat(prompt("Inserisci il primo numero: ",0)) numero2 = parseFloat(prompt("Inserisci il secondo numero: ",0)) totale = numero1 + numero2 alert("La somma tra i 2 numeri e' "+ totale) } function Differenza() { var meno numero1 = parseFloat(prompt("Inserisci il primo numero: ",0)) numero2 = parseFloat(prompt("Inserisci il secondo numero: ",0)) meno = numero1 - numero2 alert("La differenza tra i 2 numeri e' "+ meno) } function Moltiplicazione () { var per numero1 = parseFloat(prompt("Inserisci il primo numero: ",0)) numero2 = parseFloat(prompt("Inserisci il secondo numero

Classi 4D e 4E: Crea la tua prima mappa con LeafletJS

Immagine
Crea la tua prima mappa con LeafletJS LeafletJS (o semplicemente Leaflet) è ormai da anni uno degli strumenti più diffusi e se vogliamo più semplici, per pubblicare delle mappe all’interno di una pagina web. Come molti di voi sapranno già, si tratta di una libreria JavaScript open source che nasce per realizzare mappe interattive per applicazioni “mobile”, ma che poi si è diffusa ampiamente anche per il web mapping in generale, grazie alle sue principali doti: è molto leggera (il suo codice .js totale pesa solo 33KB), è molto versatile e facile da usare (ha delle API ben documentate) ed esistono molti plugins che ne estendono le funzionalità. Tra l’altro il suo sito ufficiale (leafletjs.com) è ricchissimo di documentazione, tutorial ed esempi pratici già realizzati. Ciò tuttavia molte volte chi si approccia ad usare Leaflet per la prima volta, non sa esattamente come cominciare e magari si confonde tra le tante informazioni che sono disponibili. Allora in questo ar